Animali anormali Animali anormali

Animali anormali? Chi?

Preambolo

Animali anormali ha deciso di fare un passetto in più. C'era da aspettarselo.
Animali anormali ha dunque aperto questo store online e ha messo in vendita alcuni oggetti di "Etologia immaginaria" legati (e non) ai racconti pubblicati su animalianormali.it, il blog correlato a questo store ricco di racconti di animali dalle disparate e improbabili caratteristiche.

Breeeeeeeeeevissima storia

Animali anormali nacque (un applauso al passato remoto) tecnicamente nel marzo del 2011, in epoche incerte per il futuro (ricordiamo la temibile data del 12-12-2012 che doveva ancora svelare i suoi Maya-segreti), ma altresì certe per il passato (ad esempio ricordiamo il baco del nuovo millennio, che tanto ci preoccupò ma che si rivelò una cazzata). Andò quindi online il blog di "Etologia immaginaria" dove nel tempo sono stati creati molti contenuti su nuovi animali anormali descritti pseudoscientificamente e con perizia del caso da esperti di ogni branca della scienza moderna. Talvolta gli animali anormali in questione sono addirittura illustrati.

Collaborazioni

Animali anormali ha sempre avuto come sfondo delle sue attività il desiderio forte di aiutare gli animali (quelli anormali dei canili, ad esempio). È per questo che dalla messa in vendita degli oggetti di questo store una parte del ricavato andrà al Rifugio del Cane di Ponzano Veneto (Treviso), ora gestito dall'ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), Sezione di Treviso. La quantità di denaro che verrà devoluto la troverete di volta in volta "legata" al capo che (speriamo) comprerete.

Social

Come succede spesso quando si fa una cosa "pubblica" c'è dietro una rete di social network.
Animali anormali ha da un bel po' di tempo una pagina facebook e da poco anche un account instagram.
Potrete seguirci, se lo vorrete. Sarebbe gradito.
Eventualmente vogliate essere avvisati via e-mail sulle novità legate al mondo di Animali anormali c'è a disposizione la newsletter, e questo è davvero incredibile. La cadenza è mensile quindi poco invasiva, almeno questo.

Qualche domanda per noi?

Tutte le richieste del caso sparatele a questa mail: irbarol@animalianormali.it. Scrivete pure, non mordiamo.